Öle fa öna sorpresa

La trama

Un risveglio miracoloso, dopo tre anni in cui la neurologia aveva già decretato l’irreversibilità dello stato comatoso del protagonista. Quest’ultimo, Giovanni, scopre di essere stato in coma per tutto questo tempo. Perché lo è stato? Che cosa sarà successo in questi trentasei lunghi mesi? Come la prenderanno i suoi genitori? I suoi amici e la sua futura moglie? Sì, Alberta sarà ancora più bella ma… voglio fare una sorpresa.

Autore: Guglielmo Antonello Esposito

Regia: Rossano Pirola

Scenografie: Andrea Cattaneo, Lionello Marchesi e Roberto Mangili

Costumi: Nadia Carminati e Teresa Ghezzi

Supporto tecnico di Fabrizio Nocente

Gli interpreti

Giovanni, il rinato - Andrea Cattaneo

Teresa, madre di Giovanni - Ambrogina Moioli

Mario, padre di Giovanni -  Claudio Pagnoncelli

Natalina, infermiera badante di Giovanni - Nadia Carminati 

Arturo,  maggiordomo - Daimon Sulas

Nino, figlio di Giusy - Luca Benagli

Alberta, sposa non sposa di Giovanni - Antonella Rota

Alfonso, notaio amante di Alberta - Lionello Marchesi

Mentecatti, neurologo amico e curante di Giovanni - Antonello Esposito

Gilda, mamma di Alberta - Antonietta Sala

Pinèta, sorella di Gilda - Terry Ghezzi                             

Don Lino, parroco - Lino Colucci

Leggi

il copione

Guarda ​

le immagini

Sala della Comunità 

via Roma, 1

Bottanuco 

Bergamo

  • White Facebook Icon

© 2020 Compagnia Teatrale Amici del Teatro. Created by Laura Fumagalli